La corsa per salvare se stessi

131
sinapulci 5 ASigismondi
foto di Antonio Sigismondi

Chi si batte in difesa dell'ambiente sa che quasi sempre è questione di tempo; che la vastità e la velocità delle trasformazioni in atto non consentono più esitazioni né silenzi; sa che l'oggetto del contendere nel frattempo è destinato al deterioramento e alla perdita irreversibile; sa che la vittoria quando viene, viene quasi sempre tardi […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.