Un’Associazione di Medici per l’Ambiente

156
Rosso speranza Anno IV - N. 16 - Dicembre 2001 foto di Pina Catino

Ancora una volta le grandi potenze occidentali si sono dimostrate alquanto miopi su due aspetti. Il primo, non considerare il fondamentalismo religioso, il secondo non considerare che la propria prosperità dipende dal consumo d'energia Economista ambientale Si è costituita a Bari la Sezione Regionale Pugliese dell'Associazione Medici per l'Ambiente (International Society of Doctors for Environment). […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.