Basilicata – Le riserve antropologiche scrigno di storia

268

Testimoniano inequivocabilmente la presenza dell’uomo nel periodo Mesolitico, ultimo periodo della preistoria risalente a circa 10.000-12.000 anni fa

L’assessore regionale alle Attività produttive e al Turismo, Vincenzo Folino, insieme a Mariano Schiavone, funzionario del Dipartimento, ha effettuato un sopralluogo nelle riserve naturali «I Pisconi» e «Agromonte ? Spacciaboschi» di Filiano, attualmente sotto la tutela del Corpo Forestale per verificare la possibilità di mettere in campo interventi di recupero per migliorare la fruibilità di questo patrimonio culturale a fini turistici e didattici.
Nel corso della visita, l’assessore è stato accompagnato dalla Giunta comunale, guidata dal sindaco, Leonardo Santarsiero, e da Domenico Carlucci, sovrintendente del Corpo Forestale.

In particolare, la riserva antropologica «I Pisconi» istituita dallo Stato nel 1972