Rifiuti – In attesa del Testo unico Piacenza gioca d’anticipo

    325
    rifiuti discarica

    L’Apat: «Serve un approccio integrato quando si parla di politiche ambientali e gestione dei rifiuti ? ha spiegato Gianna Laraia, funzionaria Apat e presidente dell’Albo gestore dei rifiuti ? speriamo che un testo unico possa finalmente mettere ordine tra tutte le leggi di tema ambientale che ci sono oggi in vigore, anche se ci sembra che la legge delega entri a volte troppo nello specifico tecnico. E’ essenziale avviare una seria semplificazione burocratica, che non significhi deregolamentazione, ma anzi maggiori controlli ed una informazione più precisa e corretta»

    (Nostro servizio) Una corretta gestione dei rifiuti può diventare volano per avviare anche in Italia un’industria del rifiuto e tutte le speranze sono puntate sulla prossima legge delega ambientale, che dovrebbe dar vita entro l’estate 2006 ad un Testo unico sui rifiuti.
    Sono questi i due cardini attorno ai quali si è discusso al convegno di inaugurazione del «ForumRif», la prima edizione della mostra-convegno sulle tecniche e le culture di eccellenza nel settore dei rifiuti, bonifiche ed energia, in corso di svolgimento a Piacenza dal 9 all’11 giugno, presso gli stand fieristici.
    «Serve un approccio integrato quando si parla