Riemergono le antiche città marinare

227
uccelli 26 PCatino
foto di Pina Catino

La Puglia ha saggiato nel tempo l'ira o i capricci del dio delle acque, che ne ha sbocconcellato le coste, rosicchiando moli, porti, città, non con la furia devastatrice dell'uragano, ma con la perenne escavazione della risacca ( Già Direttore archeologo della Soprintendenza archeologica della Puglia ) Ennio, il poeta latino di Rudiae (Lecce), pressoché […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.