24 ore non stop in Museo!

112

Il Museo Civico di Storia Naturale celebra il 10° anniversario della fondazione dell’Associazione Didattica Museale, l’associazione responsabile dei Servizi Educativi del Museo e del Territorio

Nei dieci anni trascorsi dalla sua fondazione, l’Adm ha sempre mostrato un costante impegno nel migliorare la propria capacità di affiancare il Museo di Storia Naturale in ambito didattico con l’obiettivo di diversificare sempre di più l’offerta al pubblico (e non solo a quello delle scuole).
Grazie a questo impegno, l’immagine del Museo risulta senz’altro migliorata, perché la varietà e la qualità delle proposte lo ha trasformato dal tradizionale luogo di conservazione e/o ricerca scientifica a un vero e proprio patrimonio di conoscenza, a disposizione dei cittadini di ogni età ed esigenza.
Un luogo che oggi, accanto alla fondamentale importanza della comunicazione scientifica attraverso esposizioni ricche e aggiornate, offre visite guidate interattive, conferenze, laboratori, corsi di formazione e aggiornamento, momenti ricreativi, campus estivi, informazioni ecc., e si è quindi trasformato in una struttura che propone cultura, e quindi valori, contribuendo così in maniera fondamentale alla formazione dei cittadini.
Per festeggiare questa ricorrenza e ringraziare il proprio pubblico, l’Adm propone una «ventiquattr’ore non stop» con attività didattiche completamente gratuite e il Museo offre per l’occasione a tutti i visitatori l’ingresso gratuito.

PROGRAMMA

sabato 13 novembre – entrata gratuita in Museo.
– 17,30: «I record della natura»
– dalle 18,30 possibilità di pernottamento in Museo con accoglienza, cena, attività ludico-didattiche, preparazione alla notte, favole della buona notte in compagnia di Esopo.

domenica 14 novembre – entrata gratuita in Museo.
– prima colazione
– attività ludico-didattiche
– 10,30: «Animali e magia»
– 11,30: «Viva la montagna»
– 15,30: «Cogli l’attimo»
– 16,30: «A spasso per la savana»
– 18,00: Termine delle attività.

Tutte le attività sono gratuite. Prenotazione obbligatoria al tel. 0288463337.