Teramo – Nelle scuole elementari si insegna educazione ambientale

123

Presentati in questi giorni due progetti. Il primo ha lo scopo di far accrescere la cultura delle problematiche dell’acqua e dell’aria. Il secondo ha l’obiettivo di far conoscere agli alunni il marchio europeo di qualità ecologica Ecolabel

La provincia di Teramo ha presentato due progetti realizzati con fondi comunitari «Flepy» e «Green Flower». A promuoverli, l’Arta Abruzzo in collaborazione con Agenda 21 della Provincia di Teramo e le Agenzie per la Promozione Culturale. Si tratta di un percorso di educazione ambientale con l’utilizzo di strumenti e linguaggi accattivanti, un vero e proprio kit con fumetti, giochi da tavola, videocassette e un manuale per gli insegnanti.
A illustrare i progetti, l’assessore provinciale all’ambiente, Antonio Assogna, il dirigente del settore, Ferdinando Di Sanza, il coordinatore dell’Agenda 21 delle Province d’Abruzzo, Mauro Latini , il commissario regionale dell’Arta, Maurizio