La Sardegna ha istituito il Conservatore delle coste

181

Dovrà coordinare la gestione delle aree più importanti sul piano ambientale dell’Isola e, in seguito a provvedimento legislativo, avrà il compito di acquisire al patrimonio pubblico e di gestire con attenzione i «gioielli naturalistici» costieri. Soddisfazione degli Amici della Terra e del Gruppo d’Intervento Giuridico che avevano avviato una petizione popolare

La Sardegna, prima regione in Italia, ha istituito il Conservatore delle coste. Con la deliberazione n. 9/2 del 9 marzo 2005 la Giunta regionale ha istituito questo nuovo Servizio presso la Presidenza della Regione che dovrà, per ora, coordinare la gestione delle aree più importanti sul piano ambientale dell’Isola e, in seguito a provvedimento legislativo, avrà il compito di acquisire al patrimonio pubblico e di gestire con attenzione i «gioielli naturalistici» costieri. Le associazioni ecologiste Amici della Terra e Gruppo d’Intervento Giuridico esprimono «la più forte soddisfazione per il primo concreto passo verso la realizzazione di un così importante