Giornalisti e ambientalisti assaliti da cacciatori di foche

77

L’Italia è il maggior Paese trasformatore al mondo di prodotti di foca: nel 2003 le importazioni di pelli, pellicce grezze e derivati di foca sono state di 1,334 milioni di euro, mentre le esportazioni hanno raggiunto i 4,3 milioni di euro

La missione della Lav sui ghiacciai del Canada (Golfo di San Lorenzo) per denunciare e documentare l’ennesima strage di foche (circa 320.000 orribilmente uccise in pochi giorni per completare la quota di 975.000 cuccioli dei quali il Canada ha autorizzato la mattanza nel triennio 2003-2005) si è conclusa con l’aggressione da parte di una decina di cacciatori canadesi ai danni del responsabile della Lav-Lega Anti Vivisezione, Roberto Bennati, e dei giornalisti portati sul luogo dall’associazione: una troupe del TG2 Rai (Carlo Sacchettoni, Amedeo Fortunati, Secchiaroli), il caporedattore attualità del settimanale Vanity Fair Italia, Andrea Scarpa, e la fotoreporter Annalisa Losacco,