Balene – Primo stop al Giappone

152

Greenpeace: «Questa proposta richiedeva una maggioranza qualificata di due terzi e quindi eravamo certi che non sarebbe passata. Il problema è che il Giappone la ripropone per contare i voti dei Paesi che anche quest’anno è riuscito a portare dalla propria parte»

Greenpeace commenta con soddisfazione il primo stop imposto al Giappone dalla Commissione Baleniera Internazionale, riunita da ieri a Ulsan, in Corea del Sud. La proposta nipponica di riapertura della caccia commerciale alle balene, sulla quale è in vigore una moratoria dal 1986, è stata bocciata con 29 voti contrari, 23 a favore e 5 astenuti.
«Questa proposta richiedeva una maggioranza qualificata di due terzi e quindi eravamo certi che non sarebbe passata. Il problema è che il Giappone la ripropone per contare i voti dei Paesi che anche quest’anno è riuscito a portare dalla propria parte. Una serie di