Clima – Gli Usa fanalino di coda nella lotta ai cambiamenti climatici

320

Gli Usa sono il fanalino di coda tra i paesi del G8 nell’affrontare il problema dei mutamenti climatici: questo il risultato di una classifica stilata dal Wwf e resa nota a due giorni dall’apertura del vertice del G8 a Gleneagles, in Scozia (6-8 luglio), dedicato proprio ai mutamenti climatici e alla lotta alla povertà. I più virtuosi sono Francia, Germania e Gran Bretagna, mentre l’Italia è molto indietro

Gli Usa sono il fanalino di coda tra i paesi del G8 nell’affrontare il problema dei mutamenti climatici: questo il risultato di una classifica stilata dal Wwf e resa nota a due giorni dall’apertura del vertice del G8 a Gleneagles, in Scozia (6-8 luglio), dedicato proprio ai mutamenti climatici e alla lotta alla povertà. I più virtuosi sono Francia, Germania e Gran Bretagna, mentre l’Italia è molto indietro.
La classifica del Wwf mostra che, mentre gli Usa sono gli ultimi della classe, nessuno degli altri otto «studenti» è particolarmente brillante. Nessuno dei Paesi del G8 può fregiarsi del titolo di