Incendi – Fine settimana con 150 roghi

310

Calabria e Campania le regioni più colpite. In Basilicata, grosso incendio a Ripallanza e nel territorio di Acerenza (Potenza), nel quale sono andati distrutti oltre 20 ettari di bosco ad alto fusto, quercine e roverelle- Il piano antincendi del Corpo forestale

Sono stati 75 gli incendi divampati nella giornata di ieri in tutta la Penisola, che hanno impegnato i mezzi e il personale del Corpo forestale dello Stato. La Campania è stata la regione che ha fatto registrare in assoluto il maggior numero d’incendi, con 25 fuochi attivi sul suo territorio. Seguono la Calabria (24 ) e, a grande distanza, Toscana (6), Puglia (5), Lazio (4), Basilicata (3), Umbria (2) e Abruzzo (2). Il Corpo forestale dello Stato ha spiegato oltre 1.400 uomini per le opere di spegnimento e bonifica dei territori interessati dagli incendi. Identico il numero di roghi divampati