Convention nazionale per scuola, didattica e formazione

93

La manifestazione strutturata come mostra-convegno con una vetrina espositiva delle offerte educative, è allestita nel Science Centre di Città della Scienza. Animata da numerosi laboratori, presenta un ricco programma di eventi.

Mercoledì 5 ottobre, ore 9,30 Sala Newton
Ore 9.30
Inaugurazione ufficiale
Luigi Nicolais Presidente di Città della Scienza
Angela Cortese Assessora alle Politiche Scolastiche e Formative della Provincia di Napoli
Teresa Armato Assessora alla Ricerca e Innovazione della Regione Campania
Corrado Gabriele Assessore all’Istruzione, Formazione e Lavoro della Regione Campania
Andrea Cozzolino Assessore all’Agricoltura e alle Attività Produttive della Regione Campania
Rosa Russo Iervolino Sindaco di Napoli
Valentina Aprea Sottosegretario di Stato al Ministero dell’Istruzione Università Ricerca

Ore 11,00
Conferenza inaugurale
La società senza conoscenza

Introduce
Vittorio Silvestrini Amministratore Delegato di Città della Scienza
Samy Gattegno Presidente e Amministratore Delegato di Alcatel Italia
Luigi Rossi Bernardi Direttore del Dipartimento per l’Università e la Ricerca Scientifica e Tecnologica del Ministero dell’Istruzione Università e Ricerca
Pasquale Capo Direttore del Dipartimento per l’Istruzione del Ministero dell’Istruzione Università e Ricerca
Raffaele Porta Assessore all’Educazione del Comune di Napoli
Coordina
Ernesto Assante giornalista di ?La Repubblica?

Incontri e conferenze 5 ottobre

ore 15.00
Conferenza di presentazione con le Direzioni Regionali Scolastiche sui programmi innovativi di ricerca per la formazione degli insegnanti: lauree scientifiche e I.S.S. Insegnamento Scienze Sperimentali
Conferenza di presentazione con le Direzioni Regionali Scolastiche promossa dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, in collaborazione con A.I.F, A.N.I.S.N.,Città della Scienza, D.I.D.I., Museo della Scienza e della Tecnologia ?Leonardo da Vinci? di Milano
Saluto
Alberto Bottino, Direttore Ufficio Regionale Scolastico per la Campania
Sono stati invitati
Giuseppe Cosentino Direttore Generale per il personale della scuola del MIUR
Olimpia Marcellini Direttore Generale per lo studente e il diritto allo studio del MIUR
Rosaria Carpignano Presidente DIDI ? Divisione di Didattica Chimica
Riccardo Govoni Presidente AIF ? Associazione per l’Insegnamento della Fisica
Vincenzo Terreni Presidente ANISN ? Associazione degli Insegnati di Scienze Naturali
Salvatore Sutera Responsabile Servizi Educativi del Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano ?Leonardo da Vinci?
Coordina Emilio Balzano Responsabile Sezione Didattica – Città della Scienza

ore 15.00
Futuro Remoto 2005 – Per gli amici, Dino. I dinosauri visti da vicino
I dinosauri tra scienza e fantascienza. Dalle ricostruzioni della paleontologia alle potenzialità della genomica
Introduce
Vittorio Silvestrini, Amministratore Delegato Città della Scienza
Carmela Barbera, paleontologa, Dipartimento di Scienze della Terra, Università degli Studi di Napoli Federico II
Vincenzo De Simone, biologo molecolare, Facoltà di Medicina e Chirurgia, Dipartimento di Biochimica e Biotecnologie Mediche, Università degli Studi di Napoli Federico II
Edgardo Filippone, genetista, Scienze Biotecnologiche, Dipartimento di Scienza dei suoli, delle piante e dell’ambiente, Università degli Studi di Napoli Federico II
Presentazione della XIX edizione di Futuro Remoto con
Carla Giusti, Direttore del Science Centre – Città della Scienza

ore 15,00 – Scuola, Scienza e Società
Frontiere delle Scienze della Vita ed Etica
L’educazione scientifica e le questioni etiche
A cura della Fondazione IDIS-Città della Scienza in collaborazione con Life Learning Center Napoli
Emilia D’Antuono Facoltà di Sociologia, Università degli Studi di Napoli Federico II
Giulio de Martino Liceo Classico ?Umberto? di Napoli
Immacolata Ercolino Liceo Scientifico ?Calamandrei? di Napoli
Luciano Gaudio Dipartimento di Scienze Biologiche, Università degli Studi di Napoli Federico II
Coordina Riccarda d’Onofrio Fondazione IDIS-Città della Scienza

ore 16,30
Le politiche della Regione Campania per la cultura della pace e della legalità
A cura dell’Assessorato all’Istruzione della Regione Campania
Corrado Gabriele, Assessore all’Istruzione, Formazione e Lavoro Regione Campania
Roberto Sgalla Direttore e Responsabile della Misura II.2 ?Sensibilizzazione del Programma Operativo Nazionale “Sicurezza per lo Sviluppo del Mezzogiorno d’Italia” 2000-2006 realizzato dal Ministero dell’Interno – Dipartimento della Pubblica Sicurezza con il cofinanziamento dell’Unione Europea
Pier Luigi Lo Presti Dirigente Settore Istruzione, Educazione Permanente, Promozione Culturale
A seguire
Rita Crisci e Geppino Fiorenza, attività e programmi del Centro Regionale di documentazione contro la camorra www.cdr-campania.org e dell’Archivio pace e diritti umani www.archiviopace.org

Seminari e Workshop 5 Ottobre
ore 15,00
I rischi dei campi elettromagnetici
promosso dalla Fondazione Ugo Bordoni

ore 15,00
Dall’apprendere al valutare
a cura di AIMC e LADIR (della Pontificia Facoltà dell’Italia Meridionale)
Domenico Esposito – Docente Ricercatore
Giovanni De Rosa – Dirigente Scolastico
Giuseppe Desideri ? Direttore Rivista ?Il Maestro? e Presidente AIMC Regione Campania

ore 16,30 – Scuola, Scienza e Società
Un centro risorse per l’educazione informale: il progetto PENCIL
A cura della Fondazione IDIS-Città della Scienza
Emilio Balzano Università degli Studi di Napoli Federico II
Silvana Barbacci Istituto e Museo di Storia della Scienza di Firenze
Justin Dillon Department of Education and Professional Studies, King’s College
Dawn Sanders Centre for Informal Learning and Schools, King’s College
Coordina Mario Campanino Fondazione IDIS-Città della Scienza

ore 16,30
La relatività a fumetti: un’esperienza nell’Anno mondiale della fisica
A cura di AIF 1 in collaborazione con il Liceo Scientifico Statale ?Carlo Miranda?-Somma Vesuviana
Angela Bifolco, docente Liceo Scientifico Statale ?Carlo Miranda?
Isabella Terracciano, docente Liceo Scientifico Statale ?Carlo Miranda?
Coordina Laura Franchini, sezione AIF Napoli 1

ore 17,00
Carta IN: un’opportunità per gli insegnanti progetto di formazione a distanza
a cura dell’Assessorato all’Istruzione, Formazione e Lavoro della Regione Campania in collaborazione con la Direzione Regionale Scolastica per la Campania
Carta In, Carta di Credito Formativo, è un progetto della Regione Campania rivolto ai giovani residenti tra i 18 e i 24 anni, che potranno acquistare con la Carta corsi di formazione a distanza e strumenti informatici
Corrado Gabriele – Assessore.all’Istruzione, al Lavoro e alla Formazione Regione Campania
Paolo Monaco Assessorato al Lavoro e alla Formazione Regione Campania
Adriana Tocco Assessorato al Lavoro e alla Formazione Regione Campania
Patrizia Di Monte ARLAV Agenzia Regionale del Lavoro