Legno – Benefici economici dalla raccolta differenziata

96

434 milioni di euro il saldo costi-benefici per la raccolta del legno in Italia negli ultimi 6 anni, oltre 7.500.000 tonnellate di rifiuti da imballaggi di legno raccolti e quasi 3.000 posti di lavoro in più: quando l’economia sposa l’ambiente i risultati si vedono

Negli ultimi sei anni la raccolta differenziata del legno in Italia ha ottenuto dall’analisi costi benefici un saldo più che positivo, pari a 434 milioni di euro, e ha raccolto e avviato al riciclo 7.609.101 tonnellate di rifiuti da imballaggi di legno, pari ad un anno intero di importazioni italiane di legname grezzo e di semilavorati di legno, creando quasi 3.000 nuovi posti di lavoro.
Tutto questo materiale, raccolto e riciclato a cura di Rilegno (il Consorzio Nazionale che si occupa di raccolta, recupero e riciclaggio degli imballaggi di legno all’interno del sistema Conai), da sei anni è stato