Tutti insieme per salvare il rospo

126

Ad oggi, nella penisola, sono 51 le località dove gruppi ambientalisti e animalisti sono organizzati e strutturati nell’ambito del Progetto Rospi

Anfibi e volontari in tutta Italia sono mobilitati lungo le carreggiate. Gli uni in migrazione verso i siti riproduttivi, gli altri attenti a tutelarli garantendo alle popolazioni il buon esito della stagione riproduttiva. È infatti iniziata la fase operativa del Progetto Rospi 2006.
Ad oggi, nella penisola, sono 51 le località dove gruppi ambientalisti e animalisti sono organizzati e strutturati nell’ambito del Progetto Rospi.
Si tratta di un progetto avviato nel 1990 e coordinato da esperti di conservazione faunistica ed ambientale allo scopo di monitorare lo status delle popolazioni di anfibi e concertare con le amministrazioni locali e regionali interventi