Biodiversità – Tre centri per lo studio e la conservazione

155

Sono a Pieve Santo Stefano, Peri e Bosco della Fontana: Progetti e centri per lo studio e il mantenimento della biodiversità vegetale

Sono tre i Centri per lo Studio e Conservazione della Biodiversità Forestale del Corpo Forestale dello Stato che si occupano della tutela e valorizzazione della biodiversità, in campo e in laboratorio, attraverso programmi specifici.
In particolare i Centri di Pieve Santo Stefano (Arezzo) e Peri (Verona), in attività rispettivamente dal 1961 e dal 1974 sono specializzati nella conservazione del genoma forestale e contribuiscono alla salvaguardia di oltre 200 specie arboree ed arbustive presenti nei vari habitat del territorio nazionale, anche ai fini di interventi di recupero ambientale rispettosi dei criteri di salvaguardia della diversità genetica locale.

In