Pesole nuovo presidente Bits

417

Succede alla prof. Cecilia Saccone Quagliariello

Il prof. Graziano Pesole, barese, 46 anni, ordinario di Biologia molecolare presso l’Università degli studi di Bari è il nuovo presidente della Società italiana di bioinformatica (Bits). Il prof. Pesole, nostro collaboratore, succede alla prof. Cecilia Saccone Quagliariello, che oltre 25 anni fa, proprio a Bari, poneva le basi della bioinformatica italiana.
Bari può essere infatti considerata la «capitale della Bioinformatica italiana» in quanto, grazie a un cospicuo finanziamento del ministero della Ricerca, vi è stato recentemente istituito il «Libi» (Laboratorio italiano di bioinformatica), che comprende numerosi gruppi di ricerca di eccellenza nel campo della bioinformatica di istituti di