Un successo il Treno europeo dell’Amicizia

344

L’iniziativa si è svolta a Bari nell’ambito del Festival giovanile delle culture 2006. Vi hanno partecipato 250 giovani provenienti da Romania, Bulgaria, Malta, Croazia, Lituania e Turchia

Quasi 250 giovani provenienti da Romania, Bulgaria, Malta, Croazia, Lituania e Turchia hanno con determinazione voluto trascorrere a Bari una intensa settimana nel segno di San Nicola e dell’Europa unita, avviando la costruzione di quei ponti di comunicazione, spesso tanto labili ma che esaltano la straordinaria ricchezza delle diversità etniche, linguistiche, fisiche e culturali presenti in questa grande nazione-continente.

Hanno portato con sé le loro espressioni culturali, le loro abitudini quotidiane, adattandosi all’ospitalità offerta dalle scuole Venisti di Capurso, De Viti De Marco di Triggiano, Casavola di Modugno, Calamandrei di Carbonara e Piccinni di Bari. Docenti, dirigenti scolastici e