Il dialogo sostenibile tra le diverse culture passa dalle donne

98

Intervento di Rita Levi Montalcini: «In molti stati africani e in diverse altre aree critiche del mondo alle donne è vietato di utilizzare il loro cervello. Anche quelle analfabete hanno dato un grande contributo in termini sociali»

Un futuro vivibile per l’umanità sarà possibile solo se verrà dato al 50 per cento del genere umano, ovvero le donne, di utilizzare il loro cervello.
Lo ha detto il premio Nobel, Rita Levi Montalcini, intervenuta al convegno «Il dialogo sostenibile tra le diverse culture» organizzato dalla Regione Basilicata e dal 210° distretto Inner Wheel con il patrocinio dell’Università degli studi di Napoli L’Orientale.
L’incontro è stato aperto dalla presidente del 210° distretto, Maddalena Lunati, che dopo aver ringraziato gli enti che hanno sostenuto l’iniziativa ha spiegato le ragioni della manifestazione: «Il dialogo è il punto di partenza ineludibile