Una nuova carta geologica dell’Italia

90

Il Dipartimento Difesa del Suolo dell’Agenzia per la protezione dell’ambiente e per i servizi tecnici, ha l’esclusiva della Carta geologica ufficiale di Stato ed, in tale veste, ha già presentato tutti i 265 fogli alla scala di 1:100.00 ed è ora impegnato nella pubblicazione della nuova carta geologica d’Italia

Shaded rielief dei fondali marini in relazione alle terre emerse; modelli in falso colore per evidenziare le asperità geografiche; modelli tridimensionali, affiancati alla carta tradizionale che segnalano lo spessore del dato geologico e ancora l’indicazione delle colate succedutesi nel tempo nelle aree vulcaniche. Queste le novità introdotte nel volume, presentato oggi a Roma nella sede dell’Apat di via Curtatone, «Mapping Geology in Italy», una mappatura che rientra nell’ambito del progetto «Carg» e che si avvale della collaborazione di Regioni, Province autonome ed Enti di ricerca.

Il Dipartimento Difesa del Suolo dell’Agenzia per la protezione dell’ambiente e per i servizi