Primi passi della Carta Europea dei Ricercatori nel sistema Università-Enti di Ricerca

272

Atenei ed Enti di ricerca hanno presentato a Camerino il progetto di un Osservatorio Nazionale per il monitoraggio dell’applicazione della Carta nel sistema Università/Enti di ricerca

Il 13 dicembre 2005 gli Enti di ricerca hanno sottoscritto in Campidoglio la «Carta europea dei ricercatori» e il «Codice di condotta per la loro assunzione». Questo atto ha fatto seguito a quello organizzato a Camerino da parte del sistema universitario italiano. Oggi, Atenei ed Enti di ricerca presentano insieme a Camerino il progetto di un Osservatorio Nazionale per il monitoraggio dell’applicazione della Carta nel sistema Università/Enti di ricerca. Prosegue l’impegno assunto dall’Enea nel coordinare la promozione dell’adesione da parte degli Enti di ricerca ai principi espressi dalla Carta e dal Codice di condotta. «L’Osservatorio/Portale (www.cartaeuropeadeiricercatori.it) sulla Carta Europea dei