Gli animali sempre in balia delle «Zoomafie»

110

Crimini contro gli animali nel biennio 2004/05: in aumento le corse clandestine di cavalli, le truffe nell’ippica, l’attività’ della «cupola del bestiame». Fiorente il traffico di fauna esotica e la pesca illegale

La Lav presenta la VII edizione del Rapporto Zoomafia: in esame i crimini contro gli animali nel biennio 2004/2005, un fenomeno i cui confini risultano sempre più ampi e che coinvolge ambiti fino a poco tempo fa considerati marginali.

Le corse clandestine di cavalli e le infiltrazioni criminali nel settore dell’ippica si confermano campi in cui le organizzazioni malavitose hanno trovato notevoli fonti di guadagno. Tra il 2004 e il 2005, sono state bloccate dalle forze di polizia 16 corse illegali, sequestrati 130 cavalli e denunciate 696 persone, di cui 4 minorenni, nell’ambito di inchieste su corse clandestine e