Un percorso per incontrare… la carta

85

All’interno di tre maxi semisfere sarà possibile interagire con alcune postazioni di gioco per misurare «l’impronta ecologica», capire «quanta carta s’incontra in 24 ore» ed assistere ad una proiezione tridimensionale con gli eroi di cellulosa, Carta, Cartone e Cartoncino

Il Comieco (Consorzio nazionale imballaggi cellulosici) dedica quattro giorni alle scolaresche ed alle famiglie fiorentine per mostrare da vicino il processo del riciclo della carta.
L’iniziativa rientra nel calendario di attività organizzate con il «Palacomieco», tre «igloo» uniti tra loro da un percorso che riproduce il mondo della carta, dalla sua realizzazione sino al riciclo.
A partire da oggi, fino a domenica 6, il Palacomieco farà tappa a Firenze, nella splendida cornice di Piazzale Michelangelo.
La manifestazione, organizzata in collaborazione con il Comune di Firenze e Quadrifoglio spa, è stata inaugurata a Palazzo Vecchio alla presenza delle autorità del Comune di Firenze e dei rappresentanti del Comico.
All’interno di tre maxi semisfere sarà possibile interagire con alcune postazioni di gioco per misurare «l’impronta ecologica», capire «quanta carta s’incontra in 24 ore» ed assistere ad una proiezione tridimensionale con gli eroi di cellulosa, Carta, Cartone e Cartoncino.
Il tutto per far conoscere meglio il processo dedicato alla raccolta differenziata e al riciclo dei materiali cellulosici.
Il Comieco propone da tempo una iniziativa analogamente pensata per far avvicinare i cittadini alle tematiche relative alla raccolta ed al riciclo della carta e del cartone.
Si tratta dell’appuntamento annuale di «RicicloAperto Impianti» che, ogni anno, permette agli alunni delle scuole di tutta Italia di seguire il processo che porta carta e cartone a rinascere a nuova vita direttamente nelle cartiere, cartotecniche e piattaforme convenzionate con il Consorzio.
Solo nel Novembre 2006 oltre 70 impianti hanno accolto oltre 12.000 studenti.
Ed è stato proprio il successo registrato da Riciclo Aperto Impianti a convincere Comieco che quella fosse la strada giusta da seguire: nel 2005 Riciclo Aperto infatti è diventata una mostra interattiva allestita in un unico tendone di 150 m² con percorsi guidati sul riciclo della carta.
Al tour 2006/2007 del PalaComieco, che si concluderà il 13 maggio a Pinerolo (TO), hanno aderito oltre 40.000 ragazzi delle scuole elementari e medie italiane.

(Lucia Angiulli)
(04 Maggio 2007)