Geomitologia, miti e leggende per comprendere i fenomeni naturali

259

Presso il Dipartimento per la Difesa del Suolo dell’Apat, opera da tempo un Settore del Servizio Rischi Naturali che, su determinate aree italiane, studia tutti quei tematismi di specifica valenza geologica, geomorfologica e storico-ambientale che, attraverso il riscontro di toponimi, evidenze archeologiche e particolari morfostrutture, attestano l’accadimento, in tempi storici, di fenomeni naturali che hanno lasciato comunque segno e condizionato indelebilmente la cultura locale

Si chiama Geomitologia e permette di effettuare un’analisi nel tempo del rischio territoriale esistente attraverso lo studio di miti, leggende e miracoli locali. Una nuova chiave di lettura delle vicende evolutive ambientali che nel corso del «32nd International Geological Congress», nel 2004, è stata sancita come autonoma disciplina scientifica.
Sono antichi manoscritti, testi classici latini e greci, nonché leggende tramandate di generazione in generazione a rappresentare la preziosa fonte di informazioni per la conoscenza del territorio in cui tali storie sono ambientate.
Geologia, Vulcanologia, Climatologia e Oceanografia, pertanto, si intrecciano con racconti e prodigi, aprendo la strada a nuove