Contro gli incendi aumentiamo i pascoli

101

Le aree a pascolo posso essere vere e proprie cinture tagliafuoco. Il rilancio della pastorizia può consentire la riduzione delle biomasse che fanno da esca per i roghi estivi

Pascoli per creare cinture tagliafuoco e riforestare i terreni diminuendo il rischio di incendi. La proposta, che arriva da una ricerca dell’Istituto per il sistema produzione animale in ambiente Mediterraneo (Ispaam) del Consiglio nazionale delle ricerche di Sassari, appare particolarmente interessante in un momento nel quale l’attenzione sul problema dei roghi è ancora molto alta, talvolta attribuendo alla pastorizia un ruolo di «imputata» nel fenomeno anziché quello, che pure può svolgere, di presidio del territorio.
«La genesi e l’evoluzione degli incendi estivi segue un percorso codificato, nei casi tanto di dolo (la quasi totalità) che accidentali ? spiega Claudio Porqueddu,