Pollino – Bruciato un faggio di 300 anni

117

Un monumento della natura di 16 metri cubi. A settembre era stato bruciato un pino loricato. Segnali preoccupanti che l’Ente Parco non può più ignorare

Un faggio ultrasecolare di 300 anni, di 16 metri cubi, in località Faggio Grosso è stato incendiato durante la notte del 16 (ma la notizia si è appresa solo oggi) nel parco del Pollino e la stessa località, a 1.600 metri, prende il nome proprio da questo meraviglioso monumento della natura.
L’albero era così danneggiato che è dovuta intervenire la forestale per abbatterlo perché pericoloso alla circolazione.
Il bosco di faggio non brucia facilmente, da qui l’accanimento mirato verso quelle piante simbolo, di pregio e «carta d’identità» della zona da colpire.
Dopo l’incendio del pino loricato avvenuto a