In Toscana più potere ai cittadini

234

Non ci siamo ancora liberati della presenza del Cip6, un escamotage che continua ad aiutare il carbone

Greenpeace, Legambiente e Wwf hanno presentato in questi giorni le osservazioni allo «Schema di Assegnazione» delle quote di CO2 per il periodo 2008-2012 dell’Emission Trading Scheme (Ets).

Lo Schema contiene elementi nuovi e inaccettabili in merito alle quote destinate agli impianti di nuova realizzazione, i cosiddetti «nuovi entranti», e non risolve alcune criticità pregresse, come l’eccessiva allocazione di quote al carbone e la sottoallocazione agli impianti Cip6.

PAGHEREMO ALTRA CO2. La netta bocciatura da parte degli ambientalisti nasce dal fatto che il nuovo Schema permetterebbe l’acquisto, tramite risorse pubbliche, di quote di CO2 per i nuovi impianti. Questa