E se i rifiuti li mettessimo in cave?

71

Una proposta tecnica, aperta a discussione, del nostro collaboratore Leonello Serva, Direttore del Servizio Geologico d’Italia/Dipartimento Difesa del Suolo di Apat

Lo scempio paesaggistico causato dalla eccessiva presenza sul territorio di cave per inerti in provincia di Caserta penso che ormai sia noto a tutti gli italiani di una certa età in quanto credo che essi siano almeno una volta passati con la propria auto sull’autostrada del sole tra i caselli di Capua e Caserta Sud.
Come si potrebbe fare per ridare al paesaggio una forma decorosa? (Una domanda simile ad ogni modo non vale solo per la provincia di Caserta in quanto anche le altre province campane non sono in condizioni migliori).
Attraverso i servizi sui Media televisivi