Bloccato traffico di tartarughe terrestri

100

Quasi certamente provengono dal Parco dei Nebrodi. L’eventuale liberazione in natura degli animali soggetti a sequestro deve’essere predisposta dall’Autorità Giudiziaria

Continua il traffico di biodiversità protetta in Sicilia, in particolare di fauna selvatica. Sono state ben 78 Testuggini comuni (Testudo hermanni), gli esemplari sequestrati nei giorni scorsi dai Carabinieri della Compagnia di Randazzo.
L’operazione condotta dal nucleo Radiomobile, ha consentito d’intercettare un’automobile con due persone a bordo, appena gli uomini dell’arma hanno intimato l’alt, i fermati mostravano segni di nervosismo, durante la perquisizione notato un sacco di iuta che si muoveva, all’interno si trovano le Testuggini, alcune femmine in procinto di deporre le uova.
È stato allertato tempestivamente il Crfs di Valcorrente gestito dal Fondo Siciliano per la Natura,