Terra e racconti a Torre Guaceto

84

Nella Riserva e Area marina protetta pugliese, diversi appuntamenti dedicati al rapporto tra il parco e il lavoro nei campi

L’altro volto di Torre Guaceto. È dedicato al «lato nascosto» dell’area protetta pugliese, il ricco programma di eventi artistici e culturali predisposto per l’estate 2008 dell’ente gestore del parco e dalla cooperativa Thalassia. Il lato che rimane lontano dai riflettori, trascurato e sconosciuto ai più. Quello dei lavori dei campi, delle coltivazioni tradizionali, delle storie antiche che appartengono alla memoria collettiva della comunità. Anche se sono in pochi a saperlo, infatti, circa l’80 % dell’Area marina protetta di Torre Guaceto è costituito da campi agricoli, terre che custodiscono tradizioni, volti e voci di un popolo. Un patrimonio inestimabile di conoscenze