Da oggi tutto sul particolato, il male oscuro delle città

    113
    PM2008

    Il convegno PM2008 a Bari

    Inizia oggi, alle 9, il convegno nazionale PM2008. Si svolgerà a Bari presso la Cittadella della Cultura in via Pietro Oreste, 45.
    Chimici, fisici, medici e decisori si confronteranno per fare il punto delle ricerche sul particolato alla luce di nuovi filoni di ricerche che stanno mettendo meglio a fuoco le singoli componenti del particolato e i suoi riflessi sulla salute.
    Ma il confronto non è tutto all’interno della ricerca. È importante comunicare in modo corretto i risultati delle ricerche sia ai decisori, in modo che prendano le giuste iniziative d’intervento nella gestione della cosa pubblica, sia ai cittadini perché ricevano sollecitazioni in eventuali cambiamenti dei loro stili di vita.
    In quest’ottica è stata istituita una commissione di giornalisti che valuterà i poster presentati dai ricercatori esclusivamente dal punto di vista della bontà della comunicazione che viene data. Oggi, il ricercatore deve essere anche un po’ comunicatore se vuole che il suo lavoro colpisca l’obiettivo.

    Fra le tante relazioni previste, ci saranno anche due tavole rotonde, con lo scopo proprio di migliorare la comunicazione.
    Il primo giorno è prevista una sul tema «Conoscere per informare, informare per conoscere». Coordinerà Pietro Greco e vi parteciperanno: A. Antonicelli – Regione Puglia, G. Assennato – Arpa Puglia, L. Campanella – Società Chimica Italiana, D. Cocchi – The International Environmetric Society, M. Maugeri – Comune di Bari, F. Prodi – Società Italiana Aerosol.

    Il secondo giorno saranno le Arpa a confrontarsi sul tema «Il sistema agenziale e le problematiche connesse alla nuova normativa in materia di qualità dell’aria e di particolato atmosferico». Coordinerà G. Assennato, Arpa Puglia e vi parteciperanno: S. Cantoni – Arpa Toscana, O. Cazzuli – Arpa Lombardia, S. Tibaldi – Arpa Emilia Romagna, A. Benassi – Arpa Veneto, G. Marchetti – Arpa Umbria.

    Gli altri Comunicati

    Particolato ? La scienza mette a confronto ricerca e decisori

    Particolato e polveri ? Un mix pericoloso da «guardare a vista»

    Cosa fa male del Particolato? La ricerca ad un punto di svolta