300.000 soci e 400.000 sostenitori

59

Il Wwf Italia è nato nel 1966, 5 anni dopo il Wwf internazionale. Oggi conta in Italia 300.000 soci e 400.000 sostenitori, tra cui 150.000 studenti e centinaia di progetti sul campo. In 40 anni di vita il Wwf Italia è riuscito a tutelare oltre 30.000 ettari di natura custodita all’interno delle Oasi.
La sfida del Wwf per il futuro è quella di ridurre la perdita di biodiversità del pianeta. Il programma del Wwf si basa anche sulla migliore conoscenza scientifica disponibile e scandito da progetti globali e azioni locali.
Il Wwf nel mondo ha il sostegno di oltre 5 milioni di persone, è presente con ben 24 organizzazioni nazionali, 5 organizzazioni affiliate e 222 uffici di programma nazionali in ben 96 paesi. Il Wwf spende oltre 380 milioni di dollari ogni anno per attività concrete di conservazione di ambienti e specie. 2.000 i progetti del Wwf che ogni anno tutelano la biodiversità e attivano modelli di sostenibilità dello sviluppo umano.

(Fonte Wwf)