Grazia Francescato: «Meno male che Napolitano c’è!»

77

«Meno male che Napolitano c’è! In un momento in cui la politica italiana appare sempre più riluttante ad affrontare la sfida climatica (al contrario di quanto fanno gli altri Governi europei) il messaggio del Presidente della Repubblica suona come una sveglia per un’opposizione che non sta facendo seriamente il proprio lavoro in campo ambientale». Lo dichiara Grazia Francescato dei Verdi, commentando il messaggio inviato dal Presidente della Repubblica in occasione della giornata mondiale contro la desertificazione.

«Per noi Verdi, che siamo ambientalisti, le parole del Presidente Napolitano rappresentano musica. È il momento di rilanciare la battaglia per il clima in cui il nostro Paese è in forte ritardo, soprattutto in vista della fase due di Kyoto prevista per il 2009».

(Fonte Federazione Nazionale Verdi)