I gas serra

108

L’anidride carbonica (CO2, circa 80% delle emissioni nazionali nel 1995) è prodotta da tutti i processi di combustione (in ragione di 4 / 3 / 2,35 / 0 tonnellate di CO2 per tonnellata equivalente petrolio di carbone, petrolio, metano e biomassa rispettivamente) e da alcuni processi industriali (come il cemento).
Il metano (CH4, circa 10% delle emissioni nazionali nel 1995) è prodotto dalle discariche di rifiuti, in zootecnia e in agricoltura.
Il protossido di azoto (N2O, circa 10% delle emissioni nazionali nel 1995) è prodotto in agricoltura e foreste, nella combustione e in alcuni processi industriali.
I perfluorocarburi (PFC, circa 0,01% delle emissioni nazionali nel 1995) sono impiegati nella refrigerazione.
Gli idrofluorocarburi (HFC, circa 0,6% delle emissioni nazionali nel 1995) sono sostituti dei CFC nelle schiume isolanti e antiincendio, nei circuiti frigoriferi e di condizionamento.
I fluoruri di zolfo (principalmente SF6, circa 0,6% delle emissioni nazionali nel 1995) sono utilizzati in alcune produzioni industriali (per esempio alluminio).