I processi dissipativi nella catena alimentare limitano il cibo per i consumatori

61

La produttività primaria netta accumulata nei vegetali si rende disponibile per gli animali (organismi eterotrofi) presenti nei differenti livelli delle reti alimentari di ecosistemi terrestri e acquatici. Questi ultimi organismi sono noti come «consumatori». Produttori e consumatori durante il loro ciclo vitale rinnovano cellule e tessuti eliminando rifiuti organici che sono riciclati dagli organismi decompositori. […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.