Le ragioni del no

91

Il Wwf Italia, ricorda che queste richieste sono motivate da: Le carenze della Via - Già nel febbraio 2003 il Wwf e le altre associazioni ambientaliste avevano rilevato oltre 100 lacune ed omissioni nel progetto preliminare e nello studio di impatto ambientale, presentati dalla Stretto di Messina SpA e, poi, approvati nell'agosto dello stesso anno […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.