Mediterre, quando il confine unisce

51

Alla manifestazione, promossa da Regione Puglia e Federparchi, partecipano stand espositivi di 15 Paesi esteri, oltre 19 Parchi italiani e cinque Università straniere che apporteranno le loro esperienze sugli strumenti per la salvaguardia della natura. Lo stretto rapporto tra rivoluzione culturale, forte investimento sul territorio e messa in rete dei parchi e delle aree protette […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.