Provvedimenti locali regione per regione

101

TOSCANA

In 16 Comuni – Accordo di programma Regione Toscana (in fase di revisione): a Firenze, Grosseto, Livorno, Lucca, Pisa, Pistoia, Prato, Bagno a Ripoli, Calenzano, Campi Bisenzio, Cascina, Lastra a Signa, S. Croce sull’Arno, Scandicci, Sesto Fiorentino, Signa contributi per cittadini ed aziende per l’acquisto di mezzi a GPL e metano, anche bifuel. Cumulabili con incentivi statali. Operativi a Firenze. Call center del Comune 800055055, oppure 055 2625227-09. Già terminati per il 2004 a Livorno (Ufficio Tutela Ambientale tel. 0586/820325-43). Negli altri comuni firmatari, per tempi e modi rivolgersi alle singole amministrazioni.
Firenze e Comuni dell’area omogenea (Bagno a Ripoli, Calenzano, Campi Bisenzio, Lastra a Signa, Scandicci, Sesto Fiorentino, Signa) – Per le aziende ? 1.000 (rottamazione obbligatoria del vecchio veicolo non catalizzato) per un veicolo nuovo a metano, GPL o bifuel uso taxi o destinato ad attività commerciali e artigianali e veicoli trasporto merci (non superiore a 3,5 t) per un massimo di cinque veicoli ad azienda. Per i privati ? 1.500 (rottamazione obbligatoria) per vettura nuova a metano o Gpl, anche bifuel. Per Onlus ed enti ? 1.500 di incentivi per auto commerciali a metano o Gpl o bifuel. Incentivi cumulabili con quelli statali e/o con sconti concessi da concessionari e rivenditori. Solo nei Comuni dell’area omogenea ? 300 (privati ed aziende) anche per la trasformazione a Gpl e metano di autoveicoli non catalizzati.

LAZIO

Latina – Accordo tra Bertipaglia Alberto ed Ennio & C. (stazione di GPL e metano di Latina, via S. Francesco 3 e di Gpl di Cisterna, via Monti Lepini snc) e Legambiente Provincia di Latina. Per iscritti e familiari che trasformano a Gpl o metano la propria auto: sconto su prezzo di listino di 50 euro per auto a carburatore e di 100 euro per quelle catalitiche. Inoltre a tutti 50 euro di buoni sconto carburante, Atlante stradale distributori Gpl e metano, due controlli gratuiti dell’impianto extra garanzia. Trasformazioni presso officina Centrogas Impianti, adiacente il distributore di Latina.
Info: tel. 0773 240736 e-mail ltbertgas@libero.it

CAMPANIA

Comune di Napoli ? (Convenzione Consorzio Ecogas/Assogasliquidi) A tutti i dipendenti (anche se l’autoveicolo da trasformare è intestato al coniuge, ai parenti entro il primo grado e/o conviventi) del Comune di Napoli, dell’Azienda Napoletana Mobilità S.p.A. e della Compagnia Trasporti Pubblici S.p.A. (e di tutte le aziende che presentano il piano di spostamento casa lavoro all’Amministrazione Comunale), che convertono a GPL o metano la propria vettura a benzina, sconto non inferiore al 10% (collaudo ed interventi personalizzati esclusi) dalle officine che aderiscono all’iniziativa e che si impegnano a praticare lo sconto dal Listino massimo prezzi al pubblico concordato per l’iniziativa.
Dalle Associazioni anche gli altri benefit standard.
Info ai numeri verdi 800 500 501 ? 800 015 095.

SICILIA

Catania – In definizione accordo di promozione GPL e metano tra Consorzio Ecogas ed Assogasliquidi con Confcommercio Catania a favore dei propri iscritti.

Ragusa – Il Comune di Ragusa, tramite gli Assessorati Ambiente e Sviluppo Economico e


unitamente al Consorzio Ecogas ed associazioni di categoria, ha promosso il «Progetto di incentivazione economica per la conversone degli autoveicoli a GPL o metano»: i primi 100 automobilisti usufruiscono di uno sconto di ? 150 sull’installazione di un impianto GPL o metano (dei quali 50 euro a carico del Comune e 100 euro a carico dell’installatore) e di buoni carburante di pari importo spendibile presso i distributori aderenti. Non cumulabile con altri incentivi statali.
(Info e modulistica a Consorzio Ecogas: 800 500501 ? 800015095 www.ecogas.itwww.comune.ragusa.it).