Studi sulla termodinamica

151

( Perfezionanda in Diritti Umani, Scuola Superiore Sant’Anna, Pisa, chiara.certoma@sssup.it )

I viventi sono accumulatori e convertitori d’energia, sistemi termodinamici in costante scambio con l’ambiente esterno. La dinamica delle relazioni trofiche si basa sul trasferimento di energia all’interno dell’Ecosistema a partire dai produttori fino alla chiusura del ciclo per opera dei decompositori. È dunque possibile determinare la produttività biologica di un Ecosistema, misurare la quantità di calore ricevuta e i valori energetici della biomassa1. I risultati vengono espressi in calorie utilizzando, quindi, la stessa unità di misura per fattori biotici e abiotici.
Simili sistemi ecologici, sostiene Raymond Lindeman, pur tendendo all’equilibrio trofico tramite utilizzazione e rigenerazione di materia organica, non riescono a raggiungerlo, al contrario di quanto avviene nella totalità della Biosfera.

1 La biomassa è la quantità di materia organica misurata in unità d’energia o di materia organica secca.