Le donne della comunità di Iguobazuwa rivogliono la propria terra

63

La Nigeria, con una concessione illegale, aveva dato il territorio alla Michelin per coltivare caucciù. Ora una serie di manomissioni hanno impoverito gli abitanti che si stanno organizzando

Nel maggio 2007, 3.500 ettari della Riserva forestale di Iguobazuwa, comprendenti campi coltivati privati e comunitari sono stati assegnati dal governo nigeriano all’impresa francese Michelin, che li ha destinati alla coltivazione di caucciù per la fabbricazione dei propri pneumatici. La concessione è illegale ed è avvenuta senza il consenso della comunità locale.

Iguobazuwa si trova nel sud ovest della Nigeria (stato di Edo) e rappresenta una riserva di foreste e biodiversità tra le più ricche del paese. Circa 200mila agricoltori dipendono dal territorio per i prodotti naturali della foresta e i raccolti agricoli.
Quando la Michelin ha preso