Biocarburanti – Bisognerà attendere quelli di seconda generazione

97

Lo svantaggio dei costi di produzione dei biocarburanti supera di gran lunga i vantaggi che possono derivarne da un loro uso

I biocarburanti di prima generazione sono antiquati e quelli di seconda non sono ancora disponibili. Il miglioramento dei processi di conversione sarà un fattore importante per quelle aree del mondo, come l’Unione europea, che vogliono essere conformi al mandato di un consumo del 10 per cento entro il 2020. I biocarburanti di terza e quarta generazione sono ancora in stato embrionale. Di conseguenza, si stima che l’Europa non raggiungerà l’obiettivo del 5,75 per cento entro il 2010, ma si fermerà al 5 per cento.

Bisogna anche sottolineare la crescente preoccupazione dei consumatori per la crescita dei prezzi del comparto