Firenze assediata da rumore e PM10

98

Per il particolato i livelli sono stati superati per 41 giorni

A Firenze, dall’ inizio dell’ anno, i limiti del Pm10 sono stati superati per 41 giorni e la città deve fare i conti anche con l’inquinamento acustico. È quanto emerge dalla ricerca di Treno Verde.
L’analisi, difatti, ha rilevato «sforamenti» di 5-6 decibel nelle ore diurne e di 12-13 decibel in quelle notturne.

Non tutti sanno che il PM10 è costituito da polvere, fumo, micro-gocce di sostanze liquide.
Le principali fonti di PM10 sono le sorgenti naturali: l’erosione del suolo, gli incendi boschivi, le eruzioni vulcaniche, la dispersione di pollini, il sale marino; e le sorgenti legate all’attività