Tra ambiente e territorio la prima mostra di cinema calabrese

23

Ideata dal cav. Raffaele Alberto e sotto la direzione artistica del giovane regista calabrese Massimo Ivan Falsetta, la rassegna è gemellata con la 62ma edizione del Festival del Cinema di Salerno

Ambiente e territorio saranno i protagonisti del Sila Festival, la prima Mostra di Cinema Ecoambientale e della Terra d’Origine che si terrà nella Presila catanzarese dal 12 al 14 Giugno. Ideata dal cav. Raffaele Alberto e sotto la direzione artistica del giovane regista calabrese Massimo Ivan Falsetta, la rassegna è gemellata con la 62ma edizione del Festival del Cinema di Salerno.
Tre giorni in cui, attraverso le opere filmiche e audiovisive in concorso, si darà voce a tematiche sempre all’ordine del giorno, quali proprio l’ambiente, il territorio, i flussi migratori.

La Calabria si presenta come sito ideale