«Le proposte di legge sulla Caccia sono un attacco alla natura»

25

Sotto accusa per il mondo ambientalista il testo in discussione presso la commissione ambiente del Senato che scrive al senatore toscano e chiede un impegno per fermare la proposta di deregulation venatoria

«I risultati del recente sondaggio commissionato da Wwf, Lipu e Legambiente (realizzato da Ipsos) parlano chiaro ? dichiara Guido Scoccianti, responsabile Settore Caccia del Wwf Toscana ? sugli orientamenti degli Italiani sulla caccia, che vanno in direzione diametralmente opposta rispetto alle proposte di legge attualmente in discussione in Senato: percentuali schiaccianti contro il prolungamento dei periodi di caccia (86%), la caccia nelle aree protette (89%), nuove specie cacciabili (91%) o la licenza di caccia già a sedici anni (94%)».
Nonostante si confermi come i cacciatori rappresentino una esigua minoranza della popolazione, vi sono attualmente in discussione in Commissione al Senato