La parola ai futuri divulgatori scientifici

132

Per celebrare il bicentenario della nascita di Charles Darwin, la Fondazione indice il concorso nazionale «Parole in evoluzione», rivolto a giovani scrittori che dovranno affrontare i temi dell’evoluzionismo e del darwinismo

In occasione delle celebrazioni del bicentenario della nascita di Charles Darwin, la Fondazione bioparco di Roma indice il concorso nazionale «Parole in evoluzione», rivolto a giovani scrittori di età compresa tra i 18 e i 30 anni. L’obiettivo del concorso è di affrontare i temi dell’evoluzionismo e del darwinismo al di fuori dell’ambito prettamente specialistico e incoraggiare i giovani talenti, futuri divulgatori scientifici.
Il concorso si realizza con il contributo del ministero dell’Università e della Ricerca scientifica, con il patrocinio dell’Anisn (Associazione nazionale insegnanti scienze naturali), di Pikaia il portale dell’evoluzione, della Sibe (Società italiana biologi evoluzionisti), e in collaborazione