Le polemiche sul relativismo

85

Al di là degli incomprensibili silenzi e delle provocazioni, o quanto meno di affrettate e generiche dichiarazioni e valutazioni, che da ogni parte, nessuna esclusa, sono state presentate, il relativismo, come posizione mentale, deve essere considerato un dato di fatto della nostra condizione umana e il negarne l'esistenza e la consistenza sarebbe solo un voler […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.