Risposte difficili e opportunità odierne

69

Dalla pluralità di lettura dei fenomeni e delle rappresentazioni mentali emergono sempre nuovi problemi e, soprattutto, nuove domande destinate, inesorabilmente, a rimanere senza risposte vere perché proprio i loro riferimenti fondamentali (quelli su «che cosa è vita», «che cosa è morte» e, di conseguenza, «come amministrarli») sono, anche loro, senza risposte esaurienti; anche i principi […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.