Alimentazione e stili di vita

225

Donatella Lippi e Carlo Mario Rotella, Edizioni Mattioli 1885 Spa

Un originale percorso attraverso l’evoluzione delle nostre scelte alimentari. L’incidenza dell’obesità e delle patologie ad essa correlate giustificano l’allarme diffuso. Le strategie classiche adottate finora dai dietologi non si sono dimostrate sufficientemente efficaci per arginare o semplicemente rallentare il fenomeno: questo libro rivisita lo stesso concetto di dieta prescrittiva/restrittiva alla luce del ruolo culturale e simbolico dell’alimentazione nella storia per capire cosa mangiamo e perché. Dalle imposizioni delle religioni alle scelte individuali, dalla prescrizione della dieta all’educazione terapeutica. Noi siamo quello che mangiamo?

Donatella Lippi è professore associato di Storia della medicina presso la Facoltà di medicina e chirurgia di Firenze, Visiting professor presso l’Università internazionale di Mosca, la Columbia University di New York, l’Università di Colonia di Heidelberg.

Carlo Maria Rotella è professore ordinario di Endocrinologia presso il dipartimento di Fisiopatologia e dietologia dell’Unità operativa di endocrinologia dell’Azienda ospedaliero-universitaria careggi di Firenze.

(Fonte Mattioli 1885 Spa)