I biocarburanti

137

La sostanza organica, infatti, oltre ad essere utilizzata tal quale (ad esempio sottoforma di legno per riscaldare o cucinare), può essere trasformata mediante processi fisico-chimici o biochimici in biocarburanti (come bioetanolo estratto soprattutto dalla canna da zucchero e dal mais o biodiesel ottenuto principalmente dalla palma, colza e soia) da impiegare come sostituti della benzina […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.