Un progetto di sensibilizzazione sul tema dei rifiuti

248

E’ stato organizzato per mercoledì 9 dicembre un programma di intervento finalizzato a sviluppare una incisiva azione di sensibilizzazione, informazione e formazione nei confronti dei diversi attori del territorio, in particolare amministratori locali ed imprese

L’agenzia di sviluppo per l’area vesuviana costiera, Tess-Costa del Vesuvio Spa, ha organizzato per mercoledì 9 dicembre alle 10, presso Casina dei Mosaici Villa Favorita ad Ercolano (Napoli), un programma di interventi finalizzato a migliorare e diffondere ampiamente sul territorio vesuviano, le conoscenze in materia di rifiuti, della loro classificazione e gestione e, in particolar modo, dei migliori sistemi di organizzazione del ciclo della raccolta e dello smaltimento, nell’ambito delle attività di assistenza e supporto alle Amministrazioni locali, d’intesa e per conto dell’Amministrazione regionale.

Il progetto «Forward – Governance dei rifiuti nelle attività produttive», nel mettere in evidenza le modalità di gestione del ciclo dei rifiuti nei comuni della Costa del Vesuvio, consente di delineare il quadro attuale e, nello stesso tempo, di sviluppare proposte e sostenere iniziative per migliorare ed accrescere l’efficacia degli interventi.

La finalità del progetto è dunque sviluppare una incisiva azione di sensibilizzazione, informazione e formazione nei confronti dei diversi attori del territorio, in particolare amministratori locali ed imprese, al fine di favorire la diffusione di una cultura del rifiuto, intesa come insieme di conoscenze e prassi virtuose in materia di recupero e smaltimento.

Tale approccio permette di considerare i rifiuti non solo come una fonte d’inquinamento, ma anche come potenziale risorsa da «sfruttare», Trasformandolo da problema in opportunità.

È possibile iscriversi on line fino al 7 dicembre.

Programma

(Fonte Pigreco Srl)